Milano Finanza sabato scorso ha dato visibilità ai risultati di una inchiesta condotta da Sarpi Immobiliare su un campione di oltre 2 mila tra venditori, agenti immobiliari e potenziali acquirenti.

Per chi vuole comprare casa, c’è davvero una buona notizia!

Indipendentemente che sia per uso personale per investimento, secondo questa ricerca più di un terzo dei venditori sembrerebbe pronto a trattare sul prezzo fino ad un prezzo inferiore anche del 20% rispetto a quello inizialmente richiesto.

Il 73% dei potenziali compratori della prima casa ha confermato le intenzioni di acquisto.

L’emergenza sanitaria sembra quindi che impatterà sui valori ma nello stesso tempo la sensazione è che tutto si risolverà piuttosto velocemente.

Ad ogni modo non manca chi tratteggia, allargando lo sguardo al contesto internazionale, scenari più foschi.

Tra questi c’è Standard & Poor’s che ha preso in esame il mercato europeo, mettendo a confronto 10 differenti Paesi: Belgio, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Olanda, Portogallo, Regno Unito, Spagna e Svizzera.

L’Italia risulterebbe uno dei paesi più penalizzati e gli effetti del Coronavirus nel mercato immobiliare si faranno sentire fino al 2022, anno in cui – secondo tale studio – i prezzi delle case nel Bel Paese ritorneranno a prezzi pre-Covid.

Sugli scenari relativi al mercato immobiliare post-Covid si è scritto molto.

Quello che possiamo certamente confermare, anche come Home Agent Italia ascoltando gli umori di chi opera e collabora con noi sul mercato immobiliare a Rimini, è che la crisi non ha assolutamente fatto passare la voglia di comprare o cambiare casa.

Per chi è in affitto e vuole valutare l’acquisto di un “vecchio” appartamento, non possiamo che segnalare la grande opportunità legata al Superbonus del 110%.

Una leva fiscale potentissima consente infatti di eseguire importanti interventi per migliorare la classe energetica della casa e per l’adeguamento sismico.

Per tutti i dettagli si rimanda al Decreto Rilancio pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 19 maggio scorso.

Condividi con...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Scopri tutte le Case in Vendita